Partecipazioni di nozze: ecco le 3 tendenze di quest’anno

partecipazioni di nozze

Le partecipazioni di nozze sono un must per le coppie che stanno per sposarsi, tanto più se le nozze si celebrano nel 2022, anno di boom dopo il freno degli ultimi due anni. Pensate che il 95% delle coppie opta per partecipazioni di nozze stampate. Etichetta moderna e spontanea, elementi naturali e colori accesi sono le principali tendenze di quest’anno per le partecipazioni di nozze secondo Matrimonio.com. Secondo Il Libro Bianco del Matrimonio, il 10% degli invitati non partecipa al matrimonio; questa assenza comporterebbe una perdita di circa 2.500€ per la coppia.

 

Considerata l’importanza delle partecipazioni di nozze, non stupisce che siano molte le coppie che dedicano la dovuta attenzione alla loro scelta. Matrimonio.com rivela le 3 principali tendenze di partecipazioni di nozze che segneranno il 2022. Una delle tendenze nozze 2022 è il galateo moderno: stile spontaneo, meno protocollo e più informalità. Questa tendenza si riflette anche nelle partecipazioni, attraverso uno stile di scrittura molto più informale e fresca. Anche se la loro essenza rimane ancora formale, gli inviti sono molto più casual e moderni , sostituendo la forma più tradizionale e pomposa. Gli sposi optano per inviti che soddisfino i loro gusti e preferenze, non solo in termini di colori e disegni, ma anche nella loro struttura, per inserire le informazioni nel modo che più desiderano. Si tratta di partecipazioni molto più personali, che si allontanano dalla struttura prestabilita in cui vengono riportate solo le informazioni basiche del matrimonio, lasciando il posto a partecipazioni più intime che possono anche includere, per esempio, citazioni o un frammento del libro preferito della coppia.

 

Un’altra tendenza che impazza nei matrimoni del 2022 è tutto ciò che ha a che fare con l’estetica popolarmente conosciuta come Bridgerton o ‘cottagecore’, ovvero la passione per la natura. Anche le partecipazioni di nozze non sono estranee a questo trend e i modelli più comuni saranno quelli che hanno a che fare, soprattutto, con motivi floreali . Se c’è una caratteristica che definisce i matrimoni del 2022, è la voglia di festeggiare. Questo sentimento si traduce in una gamma di colori accesi e pieni di contrasti in cui i toni più appariscenti e brillanti, come l’oro, saranno mescolati in contrasto con i toni della terra. L’oro è un colore associato alla vita e alla felicità, concetti che incarnano perfettamente lo spirito del big day. Questo colore sarà presente all’interno di inviti con disegni più naturali, ma anche romantici e colorati. Inoltre, troveranno il loro spazio anche i toni tenui come i bianchi, rosa cipria e nude.

 

Il 10% degli invitati non partecipa alle nozze. Secondo il Libro Bianco del Matrimonio, pubblicato da Matrimonio.com in collaborazione con Google ed ESADE Business School, il 10% degli invitati non partecipa alle nozze. Se si considera che la spesa media per invitato in Italia è di 223€ e che il numero medio di invitati è di 114, questa assenza comporterebbe una perdita di circa 2.500€ per la coppia. Diventa quindi essenziale per i futuri sposi informare i propri invitati il più presto possibile in merito ai dettagli del grande giorno per far sì che blocchino le agende in anticipo e assicurarsi così la partecipazione di tutti i propri cari.

 

Come comunicare il matrimonio agli invitati?

 

Ogni coppia è a sé, così come lo sono le nozze, e proprio per questo motivo esistono diversi modi per comunicare ai propri cari il lieto evento. Secondo un sondaggio lanciato da Matrimonio.com e che ha ottenuto più di 3500 risposte da parte di coppie sposate nel 2021, il 55% afferma di aver comunicato i dettagli delle nozze ai propri invitati attraverso l’invio a casa di partecipazioni, save the date etc…, il 56% ha scelto una comunicazione di persona (a voce o con la consegna a mano degli inviti), il 48% attraverso Whatsapp o simili, il 20% per telefono e il 13% attraverso il sito del matrimonio *.

Condividi :